darktable page lede image
darktable page lede image

Tethering (scatto remoto)

Capitolo 4. Tethering (scatto remoto)

La vista tethering permette di acquisire le immagini in darktable direttamente dalla fotocamera connessa.

4.1. Panoramica

Per usare la funzionalità di scatto remoto occorre connettere la fotocamera al PC con un cavo USB. Il computer potrebbe chiedere di montare o visualizzare la fotocamera connessa, ma non si deve montare né vedere la fotocamera. Se questo accade automaticamente, la si dovrà «smontare o espellere». Questo è necessario per sbloccare la fotocamera in modo che darktable possa bloccarla per poterla usare.

Dopo aver connesso il cavo USB, si presta attenzione al pannello Importa della modalità tavolo luminoso (vedi Sezione 2.3.1, «Importa»). Se non si vede la fotocamera nel pannello, si clicca il pulsante «cerca dispositivi» e appariranno due funzioni: «importa da fotocamera» e «scatto in tethering». Cliccando su «scatto in tethering» si entra nella modalità di scatto remoto.

darktable usa gphoto2 per interfacciarsi con le fotocamere. Se non si riesce a trovare la fotocamera connessa nel modo appena descritto, conviene leggere la sezione di risoluzione dei problemi in questo capitolo per verificare se la propria fotocamera ha il supporto per lo scatto remoto.

4.1.1. Tethering (scatto remoto)

Nella vista centrale si vedono le immagini mentre le si acquisiscono. Si può scattare sia tramite l'interfaccia di darktable sia premendo manualmente il pulsante di scatto della fotocamera. Se si sta usando la visione reale, apparirà nella vista centrale di darktable.

Quando si entra nella vista tethering, viene creato un rullino che usa la stessa struttura definita per l'importazione da fotocamera. Il codice di processo predefinito è «capture».

Per raggruppare le acquisizioni in diversi rullini si usa il pannello Sessione a destra. Quando si inserisce un nuovo nome e si preme invio, viene creato un nuovo rullino e le immagini acquisite andranno in questo nuovo rullino.

darktable fornisce raffinati strumenti per impostare un'acquisizione nell'interfaccia utente. Si possono impostare delle acquisizioni a intervallo di tempo (time-lapse) e bracket per la creazione di immagini HDR. La configurazione è così dinamica che si possono creare acquisizioni sequenziali di bracket - vai a capire... Maggiori informazioni sono disponibili nella documentazione sul pannello di acquisizione e negli esempi in questo capitolo.